Centro di tokyo: cosa fare e vedere? - IAWA

Centro di Tokyo: cosa fare e vedere

Stai programmando o hai già programmato un viaggio in Giappone con tappa a Tokyo? Ottima scelta!!!! Vediamo insieme cosa offre questa meravigliosa metropoli.

Caotica, trafficata ma perfettamente organizzata. Soprattutto piena di attrazioni e di cose da vedere.

Tokyo non dorme mai, si può mangiare a tutte le ore, i konbini sono sempre aperti, si trova un hotel in qualsiasi momento e si può fare un Onsen quando se ne ha voglia.

Ecco che cosa non bisogna assolutamente perdersi.

Centro di tokyo: cosa fare e vedere? - IAWA


Centro di Tokyo: cosa fare e vedere

Centro di tokyo: cosa fare e vedere? - IAWA

Se amate il pesce fresco non perdetevi il mercato ittico più grande del mondo: Tsukiji. Qui si svolge l’asta dei tonni ed il pesce viene lavorato e venduto al dettaglio. Ottimi i ristoranti di sushi in zona.

Il palazzo imperiale, ovvero la residenza ufficiale dell’imperatore e della sua famiglia, è attorniato da splendidi giardini che si possono prenotare solo on-line mentre il Giardino Orientale del Palazzo Imperiale rimane accessibile tutto l’anno senza prenotazione

Da vedere il santuario Shintoista più grande di Tokyo, costruito in onore dell’Imperatore Meiji e di sua moglie Shōken. Nei pressi si trova lo Yoyogi Park.

Imperdibile il quartiere di Shibuya ricco di centri commerciali, vetrine e con la nota statua del cane Hachiko che, dopo la morte del suo padrone, continuò a venire qui ad attenderlo ogni giorno per 11 anni.

Centro di tokyo: cosa fare e vedere? - IAWA

Da visitare il quartiere Asakusa con il tempio Senso-ji. Ammiriamo la Porta del Tuono e la Pagoda a 5 piani.

Nei pressi troviamo il Tempio Kappabashi-dōri con la via del mercato più fornito di Tokyo. Per chi ama i paesaggi dall’alto è imperdibile la Tokyo Sky Tree, la torre più alta del Giappone.

Gli amanti dei musei non possono perdersi il Museo Nazionale di Tokyo che è il più grande e antico di tutto il Giappone. Al suo interno osserviamo la più ricca collezione di arte giapponese del mondo che va dal periodo Jomon al periodo Edo, oltre a ceramiche, maschere e pitture provenienti da uno dei templi più importanti del Giappone, il tempio Horyu-ji, nella prefettura di Nara.

Non mancano certo gli spunti, cosa vi piacerebbe visitare più di tutto?


Autore dell'articolo: IAWA